TECNO ERGONOMIA IN UFFICIO
3 Maggio 2016
SMARTPHONE IN RICARICA DAI VESTITI: LA SALUTE?
6 Maggio 2016
TECNO ERGONOMIA IN UFFICIO
3 Maggio 2016
SMARTPHONE IN RICARICA DAI VESTITI: LA SALUTE?
6 Maggio 2016

Per le imprese che effettueranno, nel corso dell’anno 2016, interventi di bonifica dell’amianto su beni e strutture produttive ubicate nel territorio dello Stato, sarà previsto uno sconto (credito di imposta) pari al 50% delle spese sostenute. È importante sottolineare che il credito d’imposta non spetta per gli investimenti di importo unitario inferiore ai 20.000 euro. Si prevede la ripartizione del credito d’imposta in tre quote annuali di pari importo, mentre il limite di spesa complessivo è di 5.667 milioni di euro per ciascuno degli anni 2017,2018 e 2019. La prima quota annuale è utilizzabile a decorrere dal l° gennaio del periodo di imposta successivo a quello in cui sono stati effettuati gli interventi di bonifica. Le altre potranno essere utilizzate nelle dichiarazioni dei redditi dei periodi di imposta successivi.

Dal momento che il beneficio è riconosciuto per gli interventi realizzati nel 2016, gli anni in cui utilizzare il credito d’imposta saranno il 2017, 2018 e 2019.

Vuoi restare sempre aggiornato?

_______

Ricevi gli ultimi articoli nella tua casella di posta.