Sicurezza alimentare

30 marzo 2018

Pasqua o Pasquetta fuoriporta? I must del menu

Tempo di lettura: 2 minutiQuale miglior occasione per esplorare tesori toscani nascosti in splendide cittadine della Toscana e approfittare di una gustosa pausa al ristorante? Se siete amanti del pesce e preferite un
14 settembre 2017

Risi e bisi? Un’identità alla filiera del riso

Tempo di lettura: 2 minutiDi pochi giorni fa la pubblicazione del decreto di regolamentazione del mercato interno del riso. E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale (n.209/2017) il decreto legislativo n.
1 giugno 2017

EFFICIENZA E SICUREZZA NEL MONDO DELLA RISTORAZIONE: SUGGERIMENTI E CONSIGLI

Tempo di lettura: 2 minutiFinalmente la bella stagione, finalmente il caldo e il piacere di uscire per andare a cena fuori in un buon ristorante con la vista che più
18 maggio 2017

CARTA D’ALLUMINIO: RISCHIOSA PER LA SALUTE

Tempo di lettura: 2 minutiL’alluminio è un materiale attualmente molto impiegato nel settore alimentare: si va dalla cottura (pentole e caffettiere dove molto spesso si usano leghe di alluminio) fino ad
27 dicembre 2016

ALLERGIE E INTOLLERANZE: QUALI LE DIFFERENZE

Tempo di lettura: 2 minutiSempre più spesso si fa confusione tra le intolleranze alimentari e le allergie. Proviamo a fare un po’ di chiarezza. LE ALLERGIE ALIMENTARI Le allergie sono
6 ottobre 2016

ETICHETTATURA SUL GUSCIO DELLE UOVA

Tempo di lettura: 3 minutiL’uovo è un alimento base della nostra alimentazione. In Italia vengono consumate 12 miliardi di uova ogni anno, per un consumo pro capite di 13,7 kg.
29 agosto 2016

CNR: MICROINQUINANTI RESISTENTI A DEPURAZIONE ACQUE

Tempo di lettura: 2 minutiLa depurazione delle acque non funziona del tutto correttamente, almeno su alcuni tipi di piccolissimi inquinanti. Nelle acque reflue vengono rilasciati in gran quantità una serie
6 luglio 2016

PRODOTTI BIO E HACCP. QUALI VANTAGGI?

Tempo di lettura: 2 minutiDa qualche anno si misura sempre più maggiore interesse per gli alimenti biologici vegetali o animali sia da parte dei consumatori che dei produttori, trasformatori e