Sicurezza e salute

21 Gennaio 2019

La valutazione dei campi elettromagnetici

I campi elettromagnetici sono presenti ovunque nell’atmosfera terrestre anche se non sono visibili all’occhio umano. A differenza del campo magnetico naturale (campo magnetico Solare che in
14 Dicembre 2018

Sicurezza 4.0: uno sguardo al futuro

Quando pensiamo alla tecnologia, in particolar modo in questo periodo in cui siamo in mood regali e liste dei desideri, pensiamo soprattutto a quella che riempie
23 Novembre 2018

2 eventi in 10 giorni: Parliamoci.net e SLE

Sfera Ingegneria intende chiudere l’anno alla grande: in 10 giorni saremo presenti a due eventi di grande rilievo! Lunedì 26 novembre apriremo la kermesse Parliamoci.net di
16 Novembre 2018

La sicurezza se fossimo macchine: vivere o funzionare?

Nel mondo dell’industria 4.0, siamo sempre più abituati ad affidarci alla tecnologia. Con la tecnologia lavoriamo, comunichiamo, archiviamo tutto ciò che non teniamo (più) nel mondo
9 Novembre 2018

Tempo che va, tempo che viene

Completamente impalpabile eppure sempre presente. Il tempo ci accompagna in ogni momento e, oggigiorno, rappresenta una delle nostre più grandi preoccupazioni. Per fortuna basta seguire alcuni
21 Settembre 2018

Autunno ed è subito stress

Benché il bel tempo e le temperature elevate ci facciano sentire ancora in estate, l’autunno è ormai alle porte: se la riapertura delle scuole di questa
24 Agosto 2018
Rischi reali e rischi percepiti

Rischio reale e rischio percepito: sai distinguerli?

C’è chi lo ama, chi lo teme e chi semplicemente lo ignora. Comunque sia è sempre intorno a noi. Stiamo parlando del rischio. Che ci piaccia o
3 Agosto 2018
Agosto in ufficio

Agosto: chi parte e chi resta… in ufficio

Agosto è arrivato, spiagge (e autostrade!) si affollano… ma non tutti stanno abbandonando la città. Chi per necessità lavorative, chi per aver scelto di andare in
13 Luglio 2018
cibi che aiutano la memoria

Pensare solo al cibo o cibo che aiuta a pensare?

Le giornate di lavoro richiedono tanta energia e tanta concentrazione, così l’attacco di fame o la voglia di un “contentino” sono dietro l’angolo… soprattutto se dietro