FONDIMPRESA FINANZIA LA FORMAZIONE: COMPETITIVITA’ E L’AVVISO N. 4/2017

SPAZI CONFINATI ED EMERGENZE
28 Giugno 2017
COME IL LAVORO SI INTERFACCIA CON LA MINORE ETÀ DEL LAVORATORE
30 Giugno 2017

Nell’ambito delle iniziative di politiche attive del lavoro, con l’Avviso 4/2016 Fondimpresa finanzia la realizzazione di Piani formativi condivisi. Tali fondi sono rivolti alla formazione di dipendenti neoassunti nelle imprese aderenti, o disoccupati e inoccupati da assumere al termine del percorso formativo nelle imprese aderenti (comprese le persone richiedenti asilo).

Ciascun piano formativo potrà essere inquadrato in uno solo dei seguenti “ambiti” con relative scadenze per la presentazione:

– Territoriale (esclusivamente in una regione o provincia autonoma):

1º scadenza dalle ore 9:00 del 29 novembre 2017 fino alle ore 13:00 del 22 dicembre 2017. 2º scadenza dalle ore 9:00 del 14 maggio 2018 fino alle ore 13:00 del 4 giugno 2018.

– Settoriale (su base multiregionale per soddisfare fabbisogni formativi comuni alle aziende appartenenti alla stessa categoria merceologica):

1º scadenza dalle ore 9:00 del 14 novembre 2017 fino alle ore 13:00 del 4 dicembre 2017. 2º scadenza dalle ore 9:00 del 9 aprile 2018 fino alle ore 13:00 del 4 maggio  2018.

– Ad iniziativa aziendale (esclusivamente da imprese già aderenti beneficiarie della formazione per i propri dipendenti):

1º scadenza dalle ore 9:00 del 16 ottobre 2017 fino alle ore 13:00 del 6 novembre2017.

2º scadenza dalle ore 9:00 del 15 marzo 2018 fino alle ore 13:00 del 6 aprile 2018.

I Piani formativi presentati possono riguardare esclusivamente interventi di formazione direttamente connessi alle seguenti tipologie ed aree tematiche:

  1. Qualificazione dei processi produttivi e dei prodotti: formazione orientata allo sviluppo di competenze inerenti le tecniche di produzione.
  2. Innovazione dell’organizzazione: applicazione di nuovi metodi organizzativi nelle pratiche commerciali, nell’organizzazione del luogo di lavoro o nelle relazioni esterne all’impresa.
  3. Digitalizzazione dei processi aziendali: progetti o interventi di innovazione digitale propedeutici all’introduzione di nuovi processi aziendali (o miglioramenti di quelli esistenti).
  4. Commercio elettronico: sviluppo di attività e-commerce volta alla vendita diretta ai consumatori, ma anche rivolta alla vendita tra aziende.
  5. Contratti di rete: attuazione degli obbiettivi e del programma di attività del contratto di rete già sottoscritto dalle aziende partecipanti.
  6. Internazionalizzazione: tutti i processi di internazionalizzazione sia indiretti (attraverso soggetti terzi), sia di gestione diretta verso il mercato estero.

Ciascun Piano formativo deve concludersi entro 13 mesi dalla data di ricevimento della comunicazione di ammissione a finanziamento del Piano stesso da parte di Fondimpresa, con l’obbligo di portare a termine tutte le attività di erogazione della formazione entro 12 mesi.

La rendicontazione finale delle spese deve essere presentata nei 3 mesi successivi alla conclusione del Piano, comunque entro 16 mesi dalla data di ammissione del piano.

Sono escluse le attività di formazione organizzate per confermare le imprese alla normativa nazionale obbligatoria in materia di formazione.

Si raccomanda la lettura integrale dell’avviso: per saperne di più contattate l’ufficio formazione di Sfera Ingegneria.

 

Ufficio formazione di Sfera Ingegneria

Vuoi restare sempre aggiornato?

_______

Ricevi gli ultimi articoli nella tua casella di posta.