Fondimpresa: un’opportunità per finanziare la formazione

Problemi uditivi legati all'attività lavorativa
Problemi uditivi legati all’attività lavorativa
6 Marzo 2024
Sicurezza domestica e le sue buone prassi
3 Aprile 2024
Problemi uditivi legati all'attività lavorativa
Problemi uditivi legati all’attività lavorativa
6 Marzo 2024
Sicurezza domestica e le sue buone prassi
3 Aprile 2024

Tutti i mesi, con il pagamento dei contributi obbligatori, le aziende versano all’INPS, una quota corrispondente allo 0,30% della retribuzione dei lavoratori come “contributo obbligatorio per la disoccupazione involontaria”.

Puoi scegliere di destinare questa quota ai Fondi Interprofessionali, senza nessun onere aggiuntivo e senza nessun vincolo, in modo da utilizzare queste risorse per finanziare la formazione in azienda, che verrà svolta in modo del tutto gratuito.

Sai come aderire?

Puoi inserire il codice del Fondo Interprofessionale prescelto all’interno del flusso “UNIEMENS” dell’INPS con l’aiuto del tuo consulente del lavoro. Una volta effettuata l’adesione questa resterà valida senza necessità di essere rinnovata.

Cosa puoi finanziare?

Con i Fondi Interprofessionali è possibile finanziare la formazione dei dipendenti (quadri, impiegati, operai) assunti a tempo determinato, indeterminato e apprendisti.

Ogni fondo ha le sue modalità di finanziamento, di solito si partecipa utilizzando il fondo maturato oppure attraverso i bandi. Uno dei fondi più rappresentativi è sicuramente Fondimpresa, fondo di riferimento per le aziende iscritte a Confindustria e non solo. La modalità più veloce e immediata che puoi utilizzare è il Conto Formazione di Fondimpresa che consente di coprire il costo della formazione realizzata direttamente in azienda – nei giorni e negli orari che preferisci – oppure il costo di partecipazione ai corsi a catalogo (voucher) erogati da Sfera Ingegneria.

Ricordati che è possibile utilizzare il Conto Formazione di Fondimpresa per finanziare la formazione obbligatoria in materia di salute e sicurezza ma anche attività formative più innovative, per esempio in ambito di comunicazione e relazionale.

In tutti i casi sarà necessario prima predisporre un progetto formativo e solo dopo aver presentato il piano, si potrà partire con l’erogazione della formazione!

Cosa può fare Sfera Ingegneria per te?

Forma, la divisione formazione di Sfera Ingegneria, ti può aiutare in tutto l’iter delle pratiche per l’utilizzo dei Fondi. Contattaci per avere maggiori informazioni!

formazione@sferaingegneria.com – 055 8952563 

Per maggiori informazioni:

Scopri le date dei nostri corsi sulla sicurezza sul lavoro:

Articolo di Lucia Giannelli

Vuoi restare sempre aggiornato?

_______

Ricevi gli ultimi articoli nella tua casella di posta.