FORMAZIONE AUTOTRASPORTI: FINANZIAMENTI PER 10 MILIONI DI EURO

PULCI, ZECCHE E PAPPATACI? RISCHIO BIOLOGICO E PREVENZIONE
5 Agosto 2016
TUTTI AL MARE…MA SENZA INQUINARE!
9 Agosto 2016
PULCI, ZECCHE E PAPPATACI? RISCHIO BIOLOGICO E PREVENZIONE
5 Agosto 2016
TUTTI AL MARE…MA SENZA INQUINARE!
9 Agosto 2016

In data 28 Luglio 2016 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il Decreto 9 Giugno Del Ministero Dei Trasporti, il quale regola le modalità di erogazione dei contributi a favore delle attività formative professionali nel settore dell’autotrasporto.

QUANTE RISORSE SONO STATE STANZIATE? 

L’ammontare delle risorse stanziate per la realizzazione di piani formativi aziendali, interaziendali, territoriali o per filiere, è pari a 10 milioni di euro.

 

A CHI SONO DESTINATI I FINANZIAMENTI? 

Alle “imprese di autotrasporto merci per conto di terzi, i cui titolari, soci, amministratori, nonché dipendenti o addetti inquadrati nel Contratto Collettivo Nazionale logistica, trasporto e spedizioni” prendano parte ad attività di formazione o aggiornamento professionale al fine di acquisire competenze per la gestione d’impresa, nuove tecnologie, sviluppo competitività, aumento sicurezza stradale e sicurezza sul lavoro. Le suddette attività dovranno essere realizzate con piani formativi aziendali, interaziendali, territoriali o strutturati per filiere e, per accedere ai finanziamenti, dovranno essere avviate dal 1° Dicembre 2016 e concluse entro il 31 Maggio 2017.

CHI PUO’ ACCEDERE AI CONTRIBUTI?

  • “le imprese di autotrasporto di merci per contro di terzi aventi sede principale o secondaria in Italia, regolarmente iscritte al Registro Elettronico Nazionale istituito dal regolamento (CE) n.1071/2009 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 21 Ottobre 2009 e le imprese di autotrasporto di merci per conto di terzi che esercitano la professione esclusivamente con veicoli di massa complessiva fino a 1.5 tonnellate, regolarmente iscritte all’Albo nazionale degli autotrasportatori di cose per conto di terzi;
  • le strutture societarie iscritte nella sezione speciale del predetto albo ai sensi del comma 5-bis dell’art.1 del decreto legge 6 Febbraio 1987, n.16, convertito, con modificazioni, dalla legge 30 marzo 1987, n.132, risultanti dall’aggregazione delle imprese di cui al punto precedente, costituite a norma del libro V titolo VI, capo I, o del libro V. titolo X, capo II, sezioni II e II-bis, del codice civile, limitatamente alle imprese di autotrasporto di merci per conto di terzi iscritte regolarmente all’Albo.”

TEMPISTICHE E MASSIMALI:

Le domande di accesso ai finanziamenti potranno essere presentate dal 26 Settembre al 28 Ottobre 2016, telematicamente e firmate digitalmente dal rappresentante legale dell’impresa, del consorzio o dalla cooperativa richiedente: il tutto secondo le modalità visualizzabili sul sito del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti dal 12 Settembre 2016. Il termine ultimo per l’erogazione del contributo è il 31 Maggio 2017, mentre per la rendicontazione dei costi sostenuti è il 20 Giugno 2017 (questa dovrà essere inviata telematicamente).

Il limite massimo erogabile per l’attività formativa di ogni azienda sarà pari a 150.000 euro; per il calcolo dell’importo del contributo verrà considerato: –      Ore di formazione: 30 a persona

  • Compenso della docenza in aula: 120 euro all’ora
  • Compenso dei tutor: 30 euro all’ora
  • Servizi di consulenza a qualsiasi titolo prestati: 20% del tot. dei costi ammissibili.

Le spese complessive dovranno essere pari o superiori al 50 % del totale dei costi ammissibili.

VERIFICHE ED ESCLUSIONI:

Descritti nell’articolo 4: il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti si riserva la facoltà di accertare, in ogni momento, il corretto svolgimento dell’attività formativa.La domanda verrà esclusa quando:

  • Siano accertate irregolarità o violazioni della normativa o del decreto,
  • Mancata effettuazione del corso nel gg/sede comunicato,
  • Mancato svolgimento del corso di formazione a distanza,
  • Dichiarazioni errate delle presenze ai corsi.

Info: Ministero dei trasporti decreto 9 giugno 2016 GU n. 175 28 Luglio 2016

Sfera Ingegneria eroga corsi di formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro ed è lieta di assistere ogni cliente nella attività formativa della Sua azienda e del personale in essa occupato.

Vi invitiamo a consultare la nostra pagina per visionare i corsi da noi forniti.

 

Corsi di formazione

 

Vuoi restare sempre aggiornato?

_______

Ricevi gli ultimi articoli nella tua casella di posta.