FORMAZIONE FINANZIATA CON I FPI: FONDIMPRESA

MOVIMENTAZIONE TERRA E SICUREZZA
19 Giugno 2017
LA SICUREZZA NELLE SCUOLE
21 Giugno 2017

Con l’avviso n.3/2017 Fondimpresa mette a disposizione fondi per il sostegno alle imprese aderenti al F.P.I.  per la formazione dei lavoratori con la partecipazione a corsi a catalogo.

I finanziamenti dell’Avviso riguardano esclusivamente i Piani formativi presentati sui seguenti Ambiti:

  1. Formazione a Catalogo PMI (micro, piccole, medie imprese): tutte le aziende partecipanti all’avviso devono rispondere alla definizione comunitaria di PMI.
  1. Formazione a Catalogo GI (grandi imprese)

Ciascun Piano può fare riferimento a un solo Ambito e deve prevedere esclusivamente l’erogazione di azione formative presenti nei Cataloghi qualificati di Fondimpresa. Quest’ultimi sono pubblicati sul sito web www.fondimpresa.it nella sezione Avvisi del Conto Formazione. Il Piano formativo può essere presentato entro i termini previsti nel successivo articolo 6, esclusivamente dai soggetti si seguito indicati:

  1. Singole aziende aderenti a Fondimpresa, che presentano un Piano aziendale che prevede l’utilizzo esclusivo di voucher formativi per partecipare a corsi presenti in Cataloghi qualificati dal Fondo.
  2. Operatori aderenti a Fondimpresa, che presentano Piani interaziendale, in ciascuno dei quali realizzano uno o più corsi presenti nel loro Catalogo qualificato.

Possono beneficiare del contributo aggiuntivo di Fondimpresa esclusivamente le imprese aderenti che rispettano tutte le condizioni di seguito indicate:

  1. Adesione al fondo già efficace ai sensi dell’art. 118 della L.19.12.2000 n. 388 e s.m. e delle disposizioni di attuazione del Ministero del Lavoro e dell’INPS.
  2. Presenza di un saldo attivo (importo disponibile maggiore di zero) sul proprio Conto Formazione presso Fondimpresa.
  3. Possesso delle credenziali di accesso all’area riservata per la presentazione dei piani formativi del Conto Formazione.
  4. Appartenenza alla categoria comunitaria delle PMI o delle GI
  5. Non avere presentato dopo il 31 dicembre 2015 alcun Piano a valere degli Avvisi di Fondimpresa che prevedono la concessione di un contributo aggiuntivo al Conto Formazione.
  6. In caso di Piano presentato da PMI sull’ambito 1 (a o B) aver maturato sul proprio conto Formazione non superiore a euro 10.000,00 (diecimila).
  7. Presentare il Piano formativo aziendale o interaziendale, già condiviso con le parti sociali, con la richiesta del contributo aggiuntivo, entro i termini previsti dall’Avviso.

Ciascuna impresa aderente in possesso di tutti i requisiti indicati può ricevere il contributo aggiuntivo di Fondimpresa. La partecipazione ai Piani finanziati nell’ambito dell’Avviso è riservata ai lavoratori dipendenti delle imprese aderenti a Fondimpresa.

Il Piano formativo potrà essere presentato dai Soggetti Proponenti a decorrere dalle ore 9:00 del 26 Giugno 2017 fino alle ore 13:00 del 27 Ottobre 2017.

Contatta Sfera Ingegneria per maggiori informazioni: https://www.sferaingegneria.com/contatti

Vuoi restare sempre aggiornato?

_______

Ricevi gli ultimi articoli nella tua casella di posta.