INAIL: pubblicati i dati degli infortuni del primo semestre 2023

elevate temperature
Il rischio da elevate temperature
26 Luglio 2023
Formazione a distanza
Formazione a distanza: cos’è e come funziona
20 Settembre 2023
elevate temperature
Il rischio da elevate temperature
26 Luglio 2023
Formazione a distanza
Formazione a distanza: cos’è e come funziona
20 Settembre 2023

Le denunce di infortunio sul lavoro presentate all’INAIL entro il mese di giugno sono state 296.665, 450 delle quali con esito mortale. In aumento le patologie di origine professionale denunciate.

Dove trovare i dati completi

Nella sezione “open data” del sito inail sono disponibili i dati analitici sugli infortuni e sulle malattie professionali presentate nel primo semestre 2023.

Come ogni anno si tratta di dati provvisori e legati anche ai tempi di trattazione delle pratiche: per avere il dato definitivo sarà necessario attendere la fine del 2023, con la conclusione di tutti gli iter amministrativi.


Confronto con il 2022

Date le premesse fatte, per quest’anno si registra una decisa riduzione delle denunce di infortuno, un calo di quelle mortali e una crescita delle malattie professionali.

In particolare:

  • Denunce di infortunio: – 22,4% rispetto ai primi 6 mesi del 2022, legate soprattutto alla riduzione dei casi di Covid-19.
  • Casi mortali: le denunce di infortunio sul lavoro con esito mortale presentate all’Istituto nei primi sei mesi di quest’anno sono state 450, 13 in meno rispetto alle 463 registrate nel periodo gennaio-giugno 2022, 88 in meno rispetto al 2021, 120 in meno rispetto al 2020 e 32 in meno rispetto al 2019. Il calo è del 2,8%.
  • Denunce di malattia professionale: + 22,4% rispetto ai primi 6 mesi del 2022. Le patologie del sistema osteo-muscolare e del tessuto connettivo, quelle del sistema nervoso e dell’orecchio continuano a rappresentare, anche nei primi sei mesi del 2023, le prime tre malattie professionali denunciate, seguite dai tumori e dalle patologie del sistema respiratorio.

Per assistenza: formazione@sferaingegneria.com –  tel.  055 895 2563.

Scopri le date dei nostri corsi sulla sicurezza sul lavoro:

Articolo di Francesca Pedone

Vuoi restare sempre aggiornato?

_______

Ricevi gli ultimi articoli nella tua casella di posta.