L’ABILITAZIONE ALL’USO DELLE MACCHINE AGRICOLE: PROROGATO L’OBBLIGO FORMATIVO

RISCHIO AGGRESSIONE: SPRAY AL PEPERONCINO VS FORMAZIONE SICUREZZA
13 Marzo 2017
CONOSCETE LE CAUSE DEI FALSI ALLARMI ANTINCENDIO?
15 Marzo 2017

Dopo l’ultimo articolo che riguardava le più importanti scadenze relative all’anno 2017, in cui si parlava anche della scadenza dell’obbligo formativo per chi deve utilizzare macchine agricole, ci sembra doveroso aggiornarvi sulle ultime novità in materia.

Il 23 Febbraio 2017 è stata approvata la legge n.19 del 27/02/2017 “Proroga del termine per l’esercizio di deleghe legislative”: con tale legge viene ulteriormente prorogato il termine per l’entrata in vigore dell’obbligo dell’abilitazione all’uso di macchine agricole, in attuazione di quanto disposto dall’accordo Stato-Regioni n.53 del 22/02/2012 (“ulteriormente” prorogato poiché nel precedente articolo si parlava della proroga precedente avvenuta con il “decreto del fare”).

Tale obbligo viene specificatamente differito al 31 Dicembre 2017. Successivamente la modifica di legge chiarisce che “Entro dodici mesi da tale data devono essere effettuati i corsi di aggiornamento, di cui al punto 9.4 dell’Allegato A al suddetto accordo n.53 del 22 febbraio 2012”. Chi sono tali lavoratori di cui al punto 9.4? I lavoratori del settore agricolo che alla data di entrata in vigore dell’accordo Stato-Regioni n.53 del 22/02/2012 erano in possesso di esperienza documentata almeno pari a 2 anni. I lavoratori che rientravano in questa categoria dovranno effettuare l’aggiornamento della formazione entro il 31 Dicembre 2018.

http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2017/02/28/17G00033/sg

Eventuali nuove modifiche che riguardano le scadenze della formazione nei prossimi articoli di Sfera Ingegneria.