STRUTTURE TURISTICO RICETTIVE – PROROGA ADEGUAMENTO ALLA PREVENZIONE INCENDI

SISTRI ENNESIMO RINVIO (Legge n.15 del 27/02/2014)
4 Marzo 2014
TITOLO X-bis D.Lgs.81/08: prevenzione da ferita da taglio o punta nel settore ospedaliero e sanitario
13 Marzo 2014
SISTRI ENNESIMO RINVIO (Legge n.15 del 27/02/2014)
4 Marzo 2014
TITOLO X-bis D.Lgs.81/08: prevenzione da ferita da taglio o punta nel settore ospedaliero e sanitario
13 Marzo 2014

Le strutture turistico ricettive sono oggetto della prevenzione incendi con adeguamento alle disposizioni di cui Decreto del Ministero dell’Interno 9 aprile 1994 (così come modificato dal DM 06 ottobre 2003) .

Per le attività già esistenti, non ancora adeguate alle disposizioni di legge, assistiamo ogni anno a una staffetta di decreti che di volta in volta prorogano i termini di adeguamento. Quest’anno è la Legge n.15 del 27/02/2014, in applicazione del Decreto n.150 del 30/12/2013, che proroga il completamento dell’adeguamento alle norme di prevenzione incendi delle strutture tusticico ricettive con oltre 25 posti letto (esistenti alla data di entrata in vigore del Decreto del Ministro dell’Interno del 9 aprile 1994) alla data del 31 dicembre 2014, purché siano in possesso, alla data di entrata in vigore della legge di conversione del presente decreto, dei requisiti per l’ammissione al  piano  straordinario  biennale  di adeguamento  antincendio,  approvato   con   decreto   del   Ministro dell’interno 16 marzo 2012.

Ulteriore novità consiste nell’individuazione all’interno della Legge n.15/2014 del termine di 60 giorni per l’aggiornamento del DM 09/04/1994 con l’intento di semplificare i requisiti prescritti alle strutture turistico ricettive con oltre 50 posti letto.

DM 09.04.1994

DM 06.10.2003 (aggiornamento del DM 09.10.2003)

Vuoi restare sempre aggiornato?

_______

Ricevi gli ultimi articoli nella tua casella di posta.