HACCP

13 Aprile 2018

Latte e derivati: Le nuove regole delle etichette anche per Coldiretti

  Per il nostro Paese è un traguardo storico che ci consente di creare un nuovo rapporto tra produttori e consumatori. L’Italia è da sempre in prima
26 Luglio 2017

OPERAZIONE GHIACCIO SICURO

Una brutta notizia per i consumatori accaldati che in questi giorni afosi cercano ristoro e sollievo in una bibita “ghiacciata”: il ghiaccio è stato indicato dall’O.M.S. (Organizzazione
20 Luglio 2017

PELLICOLE PER ALIMENTI: AMICHE O NEMICHE IN CUCINA?

Pellicole per alimenti, sacchetti di biscotti, bottiglie dell’acqua, vaschette delle yogurt: ecco la lista dei film plastici che la “famiglia tipo” porta ogni giorno in casa
12 Luglio 2017

HOME RESTAURANT: LA TENDENZA DEL MOMENTO

Improvvisarsi ristoratori? Questa una delle ultime tendenze: ospitare a pagamento a casa propria delle persone per pranzo o cena. Grazie al progetto “Home Restaurant”, letteralmente “Ristorante
18 Maggio 2017

CARTA D’ALLUMINIO: RISCHIOSA PER LA SALUTE

L’alluminio è un materiale attualmente molto impiegato nel settore alimentare: si va dalla cottura (pentole e caffettiere dove molto spesso si usano leghe di alluminio) fino ad
2 Maggio 2017

GESTIONE DEI FRIGORIFERI NEL SETTORE ALIMENTARE

La gestione del frigorifero, si sa, è un tasto dolente per coloro che operano nel settore alimentare. Spesso la colpa di una mancata o scorretta gestione
28 Aprile 2017

ASCIUGAMANI ELETTRICO: DIFFUSORE DI BATTERI

Un recente studio ha dimostrato che i nuovi modelli di asciugamani elettrici diffondono nell’aria molti più microbi rispetto ai vecchi modelli o agli asciugamani di tessuto.
20 Aprile 2017

BAR DEGLI STABILIMENTI BALNEARI: ANCHE LORO SOGGETTI ALL’HACCP

Nel caso in cui uno stabilimento balneare ospiti al proprio interno un bar o un ristorante dovrà essere in regola con il sistema HACCP come accade per tutte le attività che hanno
6 Aprile 2017

SI’ ALL’ACQUA OSSIGENATA PER SBIANCARE I MOLLUSCHI: VIA LIBERA DAL MINISTERO

Ottenuto il parere positivo da parte del Consiglio Superiore di Sanità, la Direzione generale per l’igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione del Ministero